Bianchi

Sesta Generazione

Un amore tramandato di generazione in generazione

Prima Nicchia

Uno spumante rifermentato in bottiglia

Sei Gemme

Bianco fermo da viti storiche di Malvasia Puntinata

Previous

Next

Filters

Showing all 8 results

  • Quickview

    Tufaio

    ,
    The vineyard Geographic position: Zagarolo (RM). Lazio Region Soil: clay 60%, silicon 40%, Trellising System: Guyot Vine Density: 4500 vines/ha Production: around 65 q/ha The wine This wine takes its name from our winery to praise the tufa on which Zagarolo lies Grape variety: Malvasia laziale 60%, Trebbiano giallo 40% Alcohol: 13% Method of production Wine-making: 4 days of fermentation with skin contact and 10 days of fermentation without skins at the controlled temperature of 18°C Aging in bottle: 3 months Organoleptic properties Colour: Pale yellow with bright golden shades Nose: Fruity hints: peach, apple, pear. Floral notes. Furthermore, a distinct mineral note of flint stone. Taste: The mouthfeel is pleasant, with a tasty salinity, good freshness, pleasantly fruity. Direct and with an excellent drinkability Pairings Pasta dishes and raw fish. Fresh and delicate cheese
  • Quickview

    Tufaio

    ,
    Il vigneto Posizione geografica: Zagarolo (RM). Regione: Lazio Terreno: Argilla 60%, silicio 40% Sistema di allevamento della vita: Metodo Guyot Densità: 4.500 piante per ettaro Produzione: Circa 6.500 kg di uva per ettaro Il vino Questo vino prende il nome dell’azienda, che vuole elogiare i banchi di tufo sui quali risiede il paese di Zagarolo. Vitigni: Malvasia laziale 60%, Trebbiano giallo 40% Gradazione alcolica: 13% Metodo di vinificazione Vinificazione: 4 giorni di fermentazione sulle bucce e 10 giorni di fermentazione senza bucce alla temperatura controllata di 18°C Affinamento 3 mesi in bottiglia Valutazione organolettica Colore: : Giallo paglierino con riflessi di oro giovane. Olfatto: Sentori di frutta: pesca, mela, pera. Accenni floreali. Infine una spiccata nota minerale di pietra focaia. Gusto: Sorso piacevole, di golosa sapidità, ottima freschezza, gradevolmente fruttato. Immediato e di ottima bevibilità. Abbinamenti Primi e crudi di pesce. Formaggi freschi e delicati. Come differenziare TAPPO - FOR51 - Umido BOTTIGLIA VETRO - GL 71 - Vetro CAPSULA - C/PVC 90 - Plastica GABBIETTA - FE 40 - Metalli VERIFICA LE DISPOSIZIONI DEL TUO COMUNE
  • Quickview

    AnNike

    ,
    The vineyard Geographic position: Zagarolo (RM). Lazio Region Soil: silicon 40%, clay 60% Trellising System: Guyot Vine Density: 4500 vines/ha Production: around 35 q/ha The Wine Dedicated to the winemaker’s daughter. Nike is the greek etymology of Nicoletta, meaning ‘victory’ since this wine it’s a real won challenge for the winery! At the beginning, despite its fantastic potential, the wine was unsettled. After the aging in bottle, it gains a deep intensity of aromas, a broad bouquet with all typical Sauvignon blanc hints. Grape variety: Sauvignon blanc 100% Alcohol: 13,40% Method of production Wine-making: Temperature-controlled maceration without skins for 12 days at 16°C Aging in stainless-steel tank: age on fine lees for 6 months Aging in bottle: 6 months (at controlled temperature 14 °C) Organoleptic properties Colour: Bright pale yellow with golden-green highlights Nose: Very intense, broad, fine. Predominant scents: distinct minerality, saline, Mediterranean scrub, herbal notes such as ripe tomato leave, fresh fruit. Taste: Full, elegant, clean, sapid and very persistent Pairings Structured and tasty fish dishes. Scorzonera of Zagarolo (a typical root-vegetable) stewed with sausages. Awards BIBENDA 2015: 4 grappoli 2013
  • Quickview

    AnNike

    ,
    Il vigneto Posizione geografica: Zagarolo (RM). Regione: Lazio Terreno: silicio 40%, argilla 60% Sistema di allevamento della vite: Metodo Guyot Densità: 4500 piante per ettaro Produzione: Circa 3500 kg di uva per ettaro Il vino Dedicato alla figlia del produttore, Nike è l’etimologia greca di Nicoletta, e significa vittoria, perché per l’azienda questo vino è stata una scommessa vinta! Inizialmente si è presentato un vino con fantastiche potenzialità ma irrequieto. Dopo l’affinamento in bottiglia, è riuscito a sprigionare una grande intensità ed un ampio bouquet di profumi tipici del sauvignon blanc. Vitigni: Sauvignon 100% Gradazione alcolica: 13,40% Metodo di vinificazione Vinificazione: 12 giorni di fermentazione senza le bucce a temperatura controllata di 16° Affinamento in acciaio: sosta sulle fecce nobili per 6 mesi. Affinamento in bottiglia: 6 mesi alla temperatura controllata di 14°C Valutazione organolettica Colore: Giallo paglierino brillante con riflessi di oro verde. Olfatto: Molto intenso, ampio, fine. Predominante olfattiva: Spiccata mineralità, salino, macchia mediterranea, note vegetali come foglia di pomodoro maturo, frutta fresca. Gusto: Pieno, elegante, pulito, sapido, molto persistente. Abbinamenti Pesce importante dal gusto intenso e saporito. Scorza nera di Zagarolo in umido con salsicce. Riconoscimenti BIBENDA 2015: 4 grappoli 2013
  • Quickview

    Aggì

    ,
    The vineyard: Geographic position: Zagarolo (RM). Lazio Region Soil: silicon 40%, clay 60% Trellising System: Guyot Vine Density: 4500 vines/ha Production: around 65 q/ha The Wine: History, roots, places and smells that bring us back in time. Gigi, farmer and artist: the fourth generation of Loreti’s family. “Aggì” is named after him, father and Granpa, gone too soon. Grape variety: Malvasia laziale 60%, Trebbiano giallo 40% Alcohol: 13% Method of production: Wine-making: 4 days of fermentation with skin contact and 10 days of fermentation without skins at the controlled temperature of 18°C. Aging in oak tonneau: 6 months Aging in bottle: 12 months Organoleptic properties: Colour: Intense golden yellow, unfiltered (may contain tartrate crystals or sediments) Nose: Intense floral scents, acacia honey, exotic fruit, sweet spices. It ends with a mineral note which recalls the volcanic soil whence it comes. Taste: Pleasant palate, tasty salinity and freshness, mouth-filling, very persistent. Pairings: Tasty and structured pasta dishes like “cacio e pepe” (cheese and pepper). Meat dishes even with intense spices. Semi-seasoned cheese.
  • Quickview

    Aggì

    ,
    Il Vigneto: Posizione geografica: Zagarolo (RM). Regione: Lazio Terreno: Argilla 60%, silicio 40% Sistema di allevamento della vita: Metodo Guyot Densità: 4.500 piante per ettaro Produzione: Circa 6.500 kg di uva per ettaro Il Vino: La storia, le radici, i luoghi e gli odori che riportano indietro nel tempo. Gigi, contadino e artista: quarta generazione della famiglia Loreti. “Aggì” è un omaggio a lui, padre e nonno, scomparso troppo presto Vitigni: Malvasia laziale 60%, Trebbiano giallo 40% Gradazione alcolica: 13% Metodo di vinificazione: Vinificazione: 4 giorni di fermentazione sulle bucce e 10 giorni di fermentazione senza bucce alla temperatura controllata di 18°C Affinamento in tonneau di rovere: 6 mesi 
Affinamento in bottiglia: 12 mesi Valutazione organolettica: Colore: : Giallo dorato intenso, non filtrato (può contenere sul fondo residuo di tartrati) Olfatto: Profumi floreali intensi, miele di acacia, frutta esotica, speziatura dolce. A concludersi una leggera nota minerale che ricorda la terra vulcanica da cui proviene. Gusto: Sorso piacevole di golosa sapidità e freschezza, avvolgente, molto persistente Abbinamenti: Primi piatti corposi e succulenti, quali cacio e pepe. Secondi piatti di carne anche di intensa speziatura. Formaggi semi stagionati.
  • Quickview

    Sei Gemme

    , ,
    The vineyard Geographic position: Zagarolo (RM). Lazio Region Soil: clay 60%, silicon 40% Age of the vines: 63 years old Trellising System: Guyot (six buds) Vine Density: 6000 vines/ha Production: 2/3kg of grapes per vine The Wine Grape variety: Malvasia puntinata and Trebbiano giallo Alcohol: 12,5% Method of production Wine-making: long fermentation with skin contact (18 days of maceration) Aging in bottle: 9 months Organoleptic properties Colour: intense golden yellow, unfiltered (it may contain yeasts sediments) Nose: Elegant, with scents of orange, white flowers, white pepper and wild herbs Taste: Fresh, dry, slightly tannic, medium-bodied Pairings first courses of medium fatness and succulence, potentially seasoned with wild herbs. White meat recipes even quite spicy (Chicken Curry)
  • Quickview

    Sei Gemme

    , ,
    Il vigneto Posizione geografica: Zagarolo (RM). Regione: Lazio Terreno: argilla 60% , silicio 40% Età del vitigno: 63 anni Sistema di allevamento della vite: Guyot (sei gemme a frutto) Densità: 6000 piante per ettaro Produzione: 2/3 kg di uva per pianta Il vino Vitigni: Malvasia puntinata e trebbiano giallo Gradazione alcolica: 12,50% Metodo di vinificazione Vinificazione: Lunga fermentazione sulle bucce (18 giorni di macerazione) Affinamento in bottiglia: 9 mesi Valutazione organolettica Colore: Giallo dorato intenso, non filtrato (può contenere residuo di lieviti sul fondo) Olfatto: Elegante, dai sentori di arancia, fiori bianchi, pepe bianco e erbe di campo. Gusto: Fresco, secco, leggermente tannico, buon corpo Abbinamenti Primi piatti di media grassezza e succulenza, eventualmente conditi con erbe aromatiche di campo. Secondi di carne bianca anche molto speziati (pollo al curry).