Tufaio Pas Dosè

Tufaio Pas Dosè

Il vigneto
Posizione geografica: Zagarolo (RM). Regione: Lazio
Terreno: silicio 75%, argilla 25%
Età del vitigno: 23 anni
Sistema di allevamento della vite: Cordone speronato
Densità: 4500 piante per ettaro
Produzione: Intorno ai 7500 kg di grappoli per ettaro

Il vino
Il Tufaio brut rappresenta per l’azienda l’inizio dell’attività, perché fu il primo ad essere prodotto nel 1990 in controbattuta all’epoca, che vedeva una produzione di romanelle e brachetti. E’ uno spumante metodo classico pas dosè, interamente lavorato ed affinato in una grotta di tufo scavata a mano nel 1881, alla temperatura costante di 12,5°. Dall’imbottigliamento, che avviene nella grotta, al remuage su pupitre, fino al degorgemènt tramite sboccatura à la voilè, sono passaggi effettuati interamente a mano.

Vitigni: Pinot bianco 60%, Chardonnay 30%, 10% Malvasia laziale
Gradazione alcolica: 12,50%

Metodo di vinificazione
Metodo: Classico, pas dosè; sboccatura à là volè.
Prima vinificazione: Fermentazione senza bucce 12 giorni a temperatura controllata di 18°.
Affinamento in bottiglia: 24 mesi sulle fecce in grotta.

Valutazione organolettica
Perlage: elegante, fine, con bollicine composte che confluiscono al centro del bicchiere.
Colore: Giallo dorato brillante
Olfatto: Intenso, sentori floreali, di frutta fresca e minerali.
Gusto: Corposo, elegante, piacevolmente secco.

Abbinamenti
Pesce o formaggi delicati, carni bianche, ideale con pancetta alla brace. Ottimo anche come aperitivo.

Riconoscimenti
BIBENDA 2016 – 4 Grappoli Tufaio Brut 2012

Categoria:
000

The vineyard
Geographic position: Zagarolo (RM). Lazio Region
Soil: silicon 75%, clay 25%
Age of the vines: 23 years old
Trellising System: spurred cordon
Vine Density: 4500 vines/ha
Production: around 75 q/ha

Il vino
The Tufaio Pas Dosé represents the very beginning of our winery since it is the first wine produced in 1990, against the trend of that time based on ‘romanella’ (local sparkling wines) and brachetto. It is a traditional method pas dosé sparkling wine, produced and aged totally inside the tufa cave hand-carved in 1881, which has a natural temperature of about 12,5 °C. The whole process is carried out manually: the bottling, that takes place inside the cave itself, the remuage sur pupitre, as well as the dégorgement à la volée.

Grape variety: White pinot 100%
Alcohol: 12,50%

Method of production
Method: Traditional; Pas Dosé; dégorgement à la volée
First wine-making: Temperature-controlled fermentation without skins for 12 days at 18°C
Aging in bottle: 24 months on fine lees inside the cave.

Organoleptic properties
Perlage: elegant, fine, with bubble chains at the centre of the glass
Colour: Bright golden yellow
Nose: Intense, floral and fruity scents and minerals hints.
Taste: Good-bodied, elegant and pleasantly dry

Pairings
Fish or delicate cheese, white meats, perfect with grilled bacon. Great for your aperitif as well.

Awards
BIBENDA 2016 – 4 Grappoli Tufaio Brut 2012

Iscriviti alla nostra Newsletter

Avrai un 10% di sconto!